Prendersi cura di una ferita ancora aperta e dolorosa

Il nostro lavoro di ostetriche è legato all’accogliere la vita ma di tanto in tanto si affaccia all’altra polarità, che è la morte. Anche se la vita è largamente vincente, già all’inizio della gravidanza o più avanti nel tempo può avvenire una perdita, e noi ci siamo a sostenervi.

La modalità con cui lo facciamo cambierà in base ai vostri bisogni, ci occuperemo del corpo e del cuore, avrete un tempo ed uno spazio per accettare, realizzare, piangere e cercheremo di trovare insieme una strada di elaborazione e di guarigione.

Se senti che quella ferita è ancora aperta e dolorosa, prenditene cura.

Altre attività inerenti

Continuità assistenziale in gravidanza

Rispetto e accoglienza durante tutto il percorso, dal preconcepimento al primo anno di vita del bambino

Consulenza nei tre trimestri

Scoperta, consolidamento ed incontro

Consulenza oltre il termine

La data presunta del parto è davvero presunta...

Celebrare la maternità

Tre modi diversi di celebrare questo evento meraviglioso