Skip to main content
Nascite

Elio

By Aprile 20, 2021No Comments

“La vita nuova arriva taciturna dentro la vecchia vita, arriva come una morte, uno schianto.
Solo noi da convincere a lasciar perdere il miraggio di una via rettilinea, di un orizzonte… lasciarsi curvare, piegare alla tenerezza delle anse del destino.”

Cosí la tua mamma Daria scrive di Te e del tuo arrivo dolce e delicato, Elio.
E cosí la tua mamma ha fatto, si è lasciata piegare, curvare, dirigere da Te e dal tuo volere e dal volere del suo corpo…
Che grande Coraggio! Abnegazione totale e supremo sacrificio, la tua Vita è là, prendila!
Abbiamo mangiato, visualizzato, cantato, ballato… l’acqua della vasca vi ha immersi e messi in contatto.
Il tuo papà Stefano, discreto e amorevole, ha lasciato fare con Fiducia.
Il tuo fratellone Nilo ha atteso con pazienza.
Due giorni di piena e armoniosa preparazione per incontrare il Sole!
Grazie dal Cuore e grazie allo staff dell’Ospedale Galliera per la cura e il rispetto quando la rotta non è lineare ma devia dal piano originario.

Teresa, Elisa e Silvia e tutte le Maree vi augurano Buona Vita